lunedì 30 marzo 2015

Un anno.

Mi sembrava doveroso dedicare un post ad un anno del mio blog.
Grazie perché mi avete sostenuta, appoggiata, ascoltata... Non so che dire. Solo che probabilmente questo blog mi ha un po' salvata: spero di continuare a condividere con ognuna di voi la mia vita, di continuare ad ascoltarvi e a crescere grazie a voi, anime sensibili e intelligenti...e spero di potervi comunicare un giorno che sono uscita dalla merda.
Intanto festeggio un anno di Sybil con un proposito: da oggi non mi abbuffo più.
Spero che Svevo mi possa perdonare se riuscirò a mantenerlo... Anche lui festeggiava gli avvenimenti significativi della sua vita con un proposito: persino la morte di suo padre. Inutile dire il suo matrimonio e la nascita dei suoi figli.
Ma il mio proposito sarà sicuramente l'ultimo...
Un abbraccio e un grazie immenso a tutte voi... Spero non vi stancherete in fretta di me! E che un giorno potremmo ritrovarci tutte decrepite e ciccione a ridere di questi post lunghi e noiosi in cui ci credevamo grasse!
Un bacio,
Cecilia.

16 commenti:

  1. Ciao, sono io a doverti ringraziare, per condividere, per avere questo modo di scrivere, per avermi fatto venir voglia di leggere libri dei quali neppure conoscevo l' esistenza.
    Ti faccio gli auguri per quest'anno appena trascorso, sperando che il prossimo sia migliore e che tu riesca nel tuo proposito.
    Io sono qui a sostenerti e credo ce la puoi fare!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille... Un abbraccio fortissimo, spero tanto anche io di continuare ad essere sostenuta, ne ho bisogno...

      Elimina
  2. Ciao Cecilia! Innanzitutto auguri al tuo blog.
    Io non ti ho sostenuta molto, anzi, dato che non è da tanto che sono qui su blogger... Spero di aiutarti in futuro, o se non ne avrai bisogno (moooolto meglio) farti sorridere :)
    Un bacio a te!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invece la tua presenza da quando sei qui, la tua intelligenza e anche la tua sofferenza mi hanno permesso di entrare in empatia anche con te... È bello leggersi e appoggiarsi, cercare di capirsi... Ti abbraccio e grazie!

      Elimina
  3. Auguri al tuo splendido blog tesoro!!! L'hai aperto probabilmente in un momento non particolarmente facile della tua vita, ma giorno dopo giorno hai condiviso tutto, momenti felici e difficili, salite e ricadute, post dopo post hai condiviso qui la tua vita e ci hai permesso di conoscerti un po', e permettimi di dire che ho conosciuto una persona davvero stupenda,ringrazio io te per aver espresso quello che provo anch'io attraverso il tuo modo fantastico di scrivere e per essermi stata vicina sostenendomi e facendomi sentire meno sola! Spero che continuerai a scrivere qui e che continueremo a sostenerci a vicenda e soprattutto spero di conoscerti ancora meglio!!!
    L'ultima frase mi ha fatta morire dal ridere, spero che un giorno guarderemo al passato con la consapevolezza di esserci lasciate un bruttissimo periodo alle spalle e di aver vissuto serenamente! Chissà se esisteranno ancora i blog o qualcosa di simile??
    GRAZIE DI TUTTO dolcissima Ceci <3
    Ti abbraccio forte :***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me lo chiedo spesso!!!! Fatti fb, così ci conosciamo e scriviamo quando ci va! :):) Ti abbraccio forte!!

      Elimina
  4. Sei una bella persona Sybil. Ti auguro ogni bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vorrei tanto prima o poi pensarla così anche io... Perché quello che riesco provare è solo un immenso schifo per me stessa... Un abbraccio e grazie per il tuo sostegno e le tue parole :)

      Elimina
  5. Auguri bloggerina dolce!
    Auguro anche io a tutte noi di festeggiare un giorno la nostra rinascita :)
    Un bacio grande bellissima Ceci!

    RispondiElimina
  6. Grazie, sei meravigliosa!! Grazie grazie grazie! Ti abbraccio!:)

    RispondiElimina
  7. Tanti auguri!
    Ti auguro davvero ogni bene e che riuscirai a mantenere il tuo proposito, ma soprattutto ti auguro di avere la forza di rialzarti nel caso avessi qualche caduta.
    Ricorda, la vita è fatta di alti e bassi: l'elettroencefalogramma piatto significa morte.
    Un abbraccio bellissima, non finirò mai di dirti quanto ti trovi dolce e quanto stia aspettando con ansia il giorno in cui scriverai un libro su tutto questo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono meno brava di quanto lascio credere, fidati:) grazie mille davvero... Spero di poter continuare a confrontarmi con te, spero davvero che un giorno tu possa vedere quanto sei bella e quanto non meriti il male che ti fai...ti abbraccio!

      Elimina
  8. Buon compleanno al tuo blog, carissima Sybil!
    Spero anche io che un giorno potremo sorridere, se non proprio ridere, di questo nostro presente che un giorno sarà passato, come ora a me capita di pensare con un sorriso a quando passavo le notti in bianco convinta di avere la SLA o il morbo di Parkinson.
    Grazie per i tuoi post sempre così ben scritti, che trasmettono tutta la tua profondità e la tua sensibilità. Io credo che una persona così intelligente, pur avendo gli strumenti per distruggersi, scelga di salvarsi.
    Un abbraccio! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero vivamente anche io... Spero di vivere una vita degna di quella a cui aspiro che, difficile a credersi, sono sicura non consistere nella rincorsa frustrante di un corpo invisibile! Ti abbraccio...

      Elimina
  9. Arrivo qui solo oggi ugualmente ti faccio gli auguri per il tuo blog e per tutto quello che di te non so ma ho solo intuito,quindi forza abbiamo tutti una battaglia da fare :-)).
    Un abbraccio anche se non ti conosco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello, grazie! Ricambio il tuo abbraccio !!

      Elimina